Chi sono

Paolo AvanziMi sono laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Milano nel 1990 dove ho completato il percorso di specializzazione in Ortopedia e Traumatologia nel 1995. La mia prima passione è stata il ginocchio e ho conseguito un master proprio nella chirurgia del ginocchio con il prof. A. Causero all’Università di Udine. Dopo pochi anni sono partito per una bellissima esperienza negli Stati Uniti a Columbus nell’Ohaio dal Dott Noyes ed al mio rientro ho conosciuto il mio vero maestro sulla spalla il Dott. A. Castagna a Milano e da lì è iniziata la mia vera passione per questa articolazione che ho poi perfezionato frequentando la clinica del dottor S. J. Snyder per diversi mesi per apprendere la tecnica dell’artroscopia di spalla. Da quel momento ho frequentato numerosi corsi di aggiornamento all’inizio sempre negli Stati Uniti a San Diego dal Dott Esch e poi in Europa in diversi centri di elezione come in Francia ad Annecy dal Dott Lafosse. In seguito ho iniziato ad organizzare e ad essere relatore ed insegnante in numerosi corsi nazionali ed internazionali sulla spalla. Ma la mia passione per l’ortopedia non si è mai limitata solo alla spalla e al ginocchio oppure all’artroscopia: mi sono quindi specializzato anche nella chirurgia open, cioè quella che non prevede l’artroscopia, per il ginocchio, l’anca, la caviglia e la spalla per la ricostruzione legamentosa e protesica.

Sono membro di prestigiose società scientifiche nazionali e internazionali (ESSKA, SECEC, AANA, SIGASCOT, SICSeG e SIA); sia in Italia che all’estero insegno la tecnica artoscopica per la spalla in corsi per ortopedici: si tratta di corsi che, per ovvi motivi non si effettuano sulle persone ma su cadavere e per questo vengono chiamati CadaverLab; inoltre, vengo invitato a tenere relazioni sula mia attività di chirurgo durante congressi nazionali e internazionali durante i quali ci confrontiamo con l’esperienza di altri colleghi nel mondo.

Oltre all’ortopedia, la mia seconda passione è la moto, che però viene dopo all’amore per le mie figlie e la mia famiglia. Cerco di non perdermi mai l’occasione di seguire le gare della MotoGP e della Dakar e di macinare chilometri in giro per tutta europa sempre in sicurezza, ovviamente, per evitare di farmi male e dover ricorrere all’ortopedico: “casco sempre in testa, luci accese anche di giorno e prudenza… Sempre!!!

FISIOITALIA

www.fisioitalia.com

Via Brescia, 132 25018 Montichiari  (BS)

tel. 030-6186061

ISOKINETIC VERONA

www.isokinetic.com Via Sparavieri 28, Arbizzano di Negrar (VR) - 37024 Verona

CAGLIARI KINETIKA

STUDIO GADOTTI TRENTO Centro Servizi Sanitari

Via Lunelli 32, TRENTO

SMAO

Via Arturo Toscanini n.41
46043 Castiglione delle Stiviere (MN)